Menu

Olio extravergine d’oliva

L’Olio extra vergine di oliva, alimento principe della dieta mediterranea, è il condimento da preferire sia a crudo sia per cucinare. Per il suo elevato punto di fumo è in assoluto, tra i vari olii, il più indicato per la frittura. È ricco di acidi grassi monoinsaturi e in particolare di acido oleico. Grazie a questa composizione in acidi grassi, alla presenza di polifenoli e vitamina E, l’olio di oliva mantiene sotto controllo i livelli di colesterolo cattivo (LDL), previene l’aterosclerosi e rallenta l’invecchiamento cellulare. La sensazione di “pizzichio” alla gola che si avverte gustando questo olio, in particolare l’olio di recente spremitura, è data da una sostanza, recentemente scoperta, l’oleocantale, con proprietà antinfiammatorie.

« Torna al glossario

Condividi