Menu

Ginger (Zenzero)

Il Ginger è in grado di agire efficacemente su tutto l’apparato digerente, nei casi di inappetenza o di digestione lenta e laboriosa, flatulenza, meteorismo e gonfiore intestinale per le sue proprietà carminative. Si è dimostrato efficace anche contro il mal d’auto, la nausea e il vomito (da usare con attenzione perché sono state riscontrate in questa radice sostanze ad attività mutagena ed abortiva), e come antispasmodico. Efficace in caso di reumatismi, gastrite e ulcera (a dosi superiori a 5 g al giorno può causare fenomeni irritativi gastroduodenali), mal di testa, è stata anche confermata la sua attività antiossidante. La sua attività antinfiammatoria viene sfruttata anche per preparare colliri decongestionanti.

« Torna al glossario

Condividi